menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Assalto con armi e bastoni: vittime legate e malmenate

E' successo nel pomeriggio di sabato 31 ottobre, presso una ditta di movimento terra, in località Grotte di Figazzano

OSTUNI - Sono entrati nella ditta di movimento terra con bastoni e armi, a volto coperto. Erano in tre. Hanno tentato una rapina, ma per loro è andata male. E' successo nel pomeriggio di oggi (sabato 31 ottobre), intorno alle 18, nelle campagne tra Ostuni e Cisternino, in località Grotte di Figazzano. Tanta paura per chi si trovava all'interno dell'azienda: i presenti sono stati legati nel tentativo di rapina. Poi, per cause ancora da accertare, i banditi hanno desistito e si sono dati alla fuga, non portando niente con sé.  Ma prima hanno malmenato i presenti, tanto che uno di loro è stato soccorso in seguito dal personale del 118. La vittima è stata trasportata all'ospedale Perrino di Brindisi. Sull'episodio indagano gli agenti del commissariato di Ostuni.

Seguono aggiornamenti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento