menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli dei carabinieri della Compagnia di Fasano

Controlli dei carabinieri della Compagnia di Fasano

Assegno e auto rubata, due denunce

I carabinieri della Stazione di Pezze di Greco, al termine di una indagine durata un paio di mesi, hanno denunciato a piede libero C.C., 23enne del posto, per furto aggravato. Il giovane, il 21 dicembre 2012, aveva rubato a Pezze di Greco un'autovettura parcheggiata sulla pubblica via, poi rinvenuta il giorno seguente da una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Fasano e restituita al legittimo proprietario.

I carabinieri della Stazione di Pezze di Greco, al termine di una indagine durata un paio di mesi, hanno denunciato a piede libero C.C., 23enne del posto, per furto aggravato. Il giovane, il 21 dicembre 2012, aveva rubato a Pezze di Greco un'autovettura parcheggiata sulla pubblica via, poi rinvenuta il giorno seguente da una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Fasano e restituita al legittimo proprietario.

I carabinieri della stazione di Fasano, invece hanno deferito in stato di libertà A.M.L., 57enne di Roma, per truffa e ricettazione. La donna ha posto all'incasso - versandolo sul proprio conto corrente bancario - un assegno dell'importo di 940 euro, emesso da un imprenditore 57enne di Fasano e di cui da parte del beneficiario era stato denunciato il furto, avvenuto il 27 dicembre 2012, un imprenditore 53enne residente a Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Cronaca

    Amore non corrisposto: donna irrompe in banca con un coltello

  • Emergenza Covid-19

    Alleviare ansia e paura: le dolci note del violino nell' hub vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento