rotate-mobile
Cronaca

Assistenza a studenti disabili: questionario per scuole e famiglie

la provincia di Brindisi ha avviato una customer satisfaction rivolta alle famiglie di studenti con disabilità

BRINDISI - Due questionari sul livello di soddisfazione delle famiglie degli studenti disabili per i servizi resi della provincia sono disponibili sul sito ufficiale dell’ente: www.provincia.brindisi.it. Nello specifico, il questionario è relativo al servizio d’integrazione scolastica disabilità grave aventi frequentato le scuole medie superiori della Provincia di Brindisi, nell’anno scolastico 2017/2018; il questionario 2 è relativo al servizio d’integrazione scolastica disabilità sensoriale aventi frequentato le scuole, di ogni ordine e grado della Provincia di Brindisi, nell’anno scolastico 2017/2018;

Com’è noto, dopo la Legge n°56/2014, c.d. “Delrio”, ha ridefinito le competenze fondamentali delle Province - e, nello specifico, ha previsto che le Province dal 1° gennaio 2015, non avrebbero più le funzione relative ai servizi sociali e che tale competenza restava in capo alle Regioni.

La Regione Puglia con proprie leggi, ha stabilito di avvalersi delle Province per espletare la funzione propria dell’assistenza specialistica a favore dei disabili gravi frequentanti le scuole medie superiori, dei disabili sensoriali frequentanti le scuole di ogni ordine e grado ed del trasporto scolastico assistito a favore degli studenti disabili frequentanti le scuole medie superiori.

“L’Amministrazione Provinciale – si legge in un comunicati della Provincia - ha inteso prestare la massima attenzione e cura ai bisogni degli studenti disabili, per consentire loro di superare le limitazioni che tale condizione può determinare in relazione all’apprendimento ed alla socializzazione, per il pieno sviluppo della loro personalità e per garantire loro pari opportunità rispetto ai percorsi di crescita scolastica e personale. La Provincia ha posto al centro dell’attenzione la persona dell’utente e della sua famiglia cercando di individuare le soluzioni organizzative e tecniche più idonee a soddisfare i loro bisogni, oltre che curare costantemente la formazione degli operatori impegnati con gli utenti disabili, promuovendo nuove strategie di qualità”. 

Il questionario può essere anonimo.  E’ stato inviato a tutte le scuole interessate dai servizi d’integrazione scolastica offerti dalla Provincia di Brindisi ed è disponibile per le famiglie ed gli studenti maggiori d’età sul sito internet della provincia www.provincia.brindisi.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assistenza a studenti disabili: questionario per scuole e famiglie

BrindisiReport è in caricamento