Cronaca

Atterraggio d'emergenza per C-130

BRINDISI - Nella mattinata odierna un velivolo tattico Hercules C-130 dell'aeronautica pakistana in volo di trasferimento ha chiesto ed ottenuto dalla torre di controllo dell'aeroporto di Brindisi il permesso di effettuare un atterraggio di emergenza per quella che il pilota ha descritto come una perdita di carburante. L'atterraggio è avvenuto nella massima condizione di sicurezza con i mezzi di soccorso a bordo pista, ma non è stato necessario alcun intervento.

BRINDISI - Nella mattinata odierna un velivolo tattico Hercules C-130 dell'aeronautica pakistana in volo di trasferimento ha chiesto ed ottenuto dalla torre di controllo dell'aeroporto di Brindisi il permesso di effettuare un atterraggio di emergenza per quella che il pilota ha descritto come una perdita di carburante. L'atterraggio è avvenuto nella massima condizione di sicurezza con i mezzi di soccorso a bordo pista, ma non è stato necessario alcun intervento.

Successivamente, dirottato su una piazzola secondaria, il velivolo è stato sottoposto a lunghi ed adeguati controlli da parte di personale specializzato. L'atterraggio dell'Hercules pakistano non ha influito sul regolare andamento dei collegamenti civili di linea dell'Aeroporto del Salento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atterraggio d'emergenza per C-130

BrindisiReport è in caricamento