rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Attracco motobarca al Casale: iniziano i lavori, ordinanza della Capitaneria

Divieto di navigazione, pesca e sosta di imbarcazioni dal 20 luglio, per novanta giorni lavorativi continuativi

BRINDISI – Venerdì prossimo (20 luglio) inizieranno i lavori di realizzazione di una piattaforma d’attracco presso la banchina Ammiraglio Millo e di adeguamento della piattaforma di attracco presso la banchina del villaggio pescatori del quartiere Casale, per le motobarche. I lavori verranno eseguiti dalla ditta Stes Sril di Mola di Bari.

Su richiesta della stessa azienda, la Capitaneria di porto di Brindisi ha emesso un’ordinanza di interdizione dello specchio acque del Seno di Ponente del porto interno dal 20 luglio, per 90 giorni lavorativi continuativi, condimeteo permettendo.

Le acque saranno quindi interdette alla navigazione, alla sosta di navi e imbarcazioni in genere, a qualsiasi attività subacquea e di superfice ed ogni altra connessa ai pubblici usi del mare. Sono esclusi dal divieto le unità funzionali all’espletamento dei lavori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attracco motobarca al Casale: iniziano i lavori, ordinanza della Capitaneria

BrindisiReport è in caricamento