rotate-mobile
Domenica, 3 Marzo 2024
Cronaca Centro Storico / Piazza Crispi

Autista aggredito, Stp: "Potenziati i controlli con le forze dell'ordine"

I dirigenti della Stp manifestano la loro solidarietà all'autista che nel pomeriggio di ieri (17 giugno) è stato preso a ombrellate da uno straniera salito sull'autobus senza biglietto, annunciando al contempo il potenziamento dei controlli sui mezzi di linea. L'episodio si è verificato al capolinea di piazza Crispi, nei pressi della stazione ferroviaria

BRINDISI – I dirigenti della Stp manifestano la loro solidarietà all’autista che nel pomeriggio di ieri (17 giugno) è stato preso a ombrellate da uno straniera salito sull’autobus senza biglietto,  annunciando al contempo il potenziamento dei controlli sui mezzi di linea. . L’episodio si è verificato al capolinea di piazza Crispi, nei pressi della stazione ferroviaria. I colpi inferti dall’aggressore sono stati talmente violenti da far spezzare l’ombrello. Vicinanza al dipendente viene espressa dal presidente della Società di trasporti pubblici, Rosario Almiento, e dal direttore dell’azienda, Maurizio Falcone. 

Almiento ha evidenziato come “l’intero personale aziendale sia impegnato nella lotta  all’illegalità a bordo dei mezzi, che in questi ultimi mesi ha visto un forte contrasto all’evasione dei  titoli di viaggio e la garanzia di maggiore sicurezza per i passeggeri”. “Questo gravissimo episodio  non dovrà più ripetersi e a tal proposito, l’azienda ha già predisposto un ulteriore potenziamento dei  controlli, con l’appoggio delle Forze dell’Ordine con le quali si è oramai consolidato un proficuo rapporto di collaborazione”. 

Nel ringraziare i dipendenti, il direttore ha esortato tutti a continuare il proprio impegno nell’arginare  questo tipo di fenomeni, contribuendo, nel tempo, ad incrementare significativamente il livello  qualitativo del servizio.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autista aggredito, Stp: "Potenziati i controlli con le forze dell'ordine"

BrindisiReport è in caricamento