Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Autista di pullman con decine di orologi contraffatti nell'autorimessa: denunciato

Durante un normale controllo in un’autorimessa di pullman di linea, spunta fuori una busta piena di Rolex, Omega e altri orologi di lusso, ma probabilmente taroccati. Il conducente di una compagnia di trasporti attiva su diverse tratte a lunga percorrenza del Sud Italia ha avuto la sfortuna di imbattersi nei carabinieri del Norm della compagnia di Fasano al comando del capitano Pierpaolo Pinnelli

FASANO – Durante un normale controllo in un’autorimessa di pullman di linea, spunta fuori una busta piena di Rolex, Omega e altri orologi di lusso, ma probabilmente taroccati. Il conducente di una compagnia di trasporti attiva su diverse tratte a lunga percorrenza del Sud Italia ha avuto la sfortuna di imbattersi nei carabinieri del Norm della compagnia di Fasano al comando del capitano Pierpaolo Pinnelli.

Si tratta del 49enne M.R., di Acquaviva delle Fonti (Bari). Nella serata di ieri (13 novembre) una pattuglia dell’Arma si è presentata presso la sede della società per un ordinario controllo. Ai militari non è sfuggita una busta di cui era in possesso uno dei dipendenti.

Dopo averla aperta, si sono imbattuti in 23 Rolex, 2 Omega, 7 Audemars Piguet e 2 Officine Panerai: orologi che se fossero autentici frutterebbero DSC04716-2decine di migliaia di euro, ma che quasi certamente, come si evince da alcuni dettagli, sono falsi e quindi non valgono che poche decine di euro.

L’autista, ad ogni modo, condotto in caserma per le formalità di rito, è stato denunciato per ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi. La merce è stata posta sotto sequestro. Si indaga per risalire all’origine degli orologi. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autista di pullman con decine di orologi contraffatti nell'autorimessa: denunciato

BrindisiReport è in caricamento