rotate-mobile
Cronaca

Autisti scortesi, sanzioni della Stp

BRINDISI – Mano pesante della Società Trasporti Pubblici contro due autisti. Il primo avrebbe chiesto più soldi per l'acquisto di un biglietto rispetto al dovuto, l'altro si sarebbe rivolto in malo modo ad una passeggera. Dopo aver ultimato due inchieste interne riguardanti comportamenti assunti da propri dipendenti la Stp, ha adottato provvedimenti disciplinari.

BRINDISI ? Mano pesante della Società Trasporti Pubblici contro due autisti. Il primo avrebbe chiesto più soldi per l'acquisto di un biglietto rispetto al dovuto, l'altro si sarebbe rivolto in malo modo ad una passeggera. Dopo aver ultimato due inchieste interne riguardanti comportamenti assunti da propri dipendenti la Stp, ha adottato provvedimenti disciplinari.

In riferimento all?episodio lamentato da alcuni passeggeri nello scorso mese di agosto, secondo cui un autista avrebbe preteso due euro al posto di un euro e cinquanta per emettere un titolo di viaggio a bordo dell?autobus, l?azienda ha emesso un provvedimento disciplinare che consiste nella sospensione dal servizio per quindici giorni e nel trasferimento in una sede diversa rispetto al capoluogo.

Nei confronti dell?autista che avrebbe utilizzato, nei giorni scorsi, modi e linguaggio poco consoni verso una utente con problemi di deambulazione, è stato emesso un provvedimento disciplinare che consiste nella sospensione dal servizio per cinque giorni. La Società Trasporti Pubblici invitare tutti cittadini-utenti a segnalare qualsiasi disservizio direttamente presso la sede aziendale, presso l?ufficio relazioni con il pubblico di via Cappellini o attraverso il numero verde aziendale.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autisti scortesi, sanzioni della Stp

BrindisiReport è in caricamento