rotate-mobile
Cronaca

Auto contro lo spartitraffico: traffico bloccato sulla circonvallazione

Ha perso il controllo del mezzo ed è andata a sbattere contro lo spartitraffico di cemento, con il serio pericolo di essere travolta dalle auto che sopraggiungevano. Ma fortunatamente non ha riportato neanche un graffio la conducente di una Opel Meriva che poco prima delle ore 14 di oggi (19 novembre) è rimasta coinvolta in un incidente sulla circonvallazione

BRINDISI – Ha perso il controllo del mezzo ed è andata a sbattere contro lo spartitraffico di cemento, con il serio pericolo di essere travolta dalle auto che sopraggiungevano. Ma fortunatamente non ha riportato neanche un graffio la conducente di una Opel Meriva che poco prima delle ore 14 di oggi (19 novembre) è rimasta coinvolta in un incidente sulla carreggiata nord della circonvallazione che collega la superstrada per Lecce con quella per Bari, sotto al Incidente sulla circonvallazione 2-2ponte di via Caduti di via Fani che immette al rione Sant’Elia.

La malcapitata ha lasciato l’abitacolo sulle proprie gambe. Alcune persone che hanno assistito alla scena hanno subito chiesto l’intervento della polizia stradale. Bisognava procedere quanto prima con la gestione della viabilità, per evitare che altri veicoli restassero coinvolti nel sinistro. Giunta rapidamente sul posto, una pattuglia ha rallentato la circolazione fino a quando un carro attrezzi non ha rimosso la vettura. Lungo la carreggiata si è formato un serpentone di auto che si snodava per alcune centinaia di metri. Intorno alle 14,30 la strada è stata liberata e tutto è tornato nella norma.  

Aggiornamento- L'automobilista coinvolta nel sinistro ha perso il controllo del mezzo dopo essere stata tamponata, da quanto riferito dalla diretta interessata a BrindisiReport, da un autoarticolato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto contro lo spartitraffico: traffico bloccato sulla circonvallazione

BrindisiReport è in caricamento