Auto contro moto sulla via del mare

BRINDISI – Scontro frontale nel tardo pomeriggio di oggi tra una moto di grossa cilindrata, condotta dal 27enne C.D. e una Fiat Panda in via Ruggero De Simone nei pressi dello svincolo della Chiesa Santa Maria del Casale, una delle strade che conduce sul litorale brindisino e che d’estate viene frequentata a tutte le ore del giorno e della notte. Una strada spesso teatro di incidenti anche mortali. Ad avere la peggio, naturalmente il motociclista.

Equipe del 118 all'opera nel Brindisino

BRINDISI – Scontro frontale nel tardo pomeriggio di oggi tra una moto di grossa cilindrata, condotta dal 27enne C.D. e una Fiat Panda in via Ruggero De Simone nei pressi dello svincolo della Chiesa Santa Maria del Casale, una delle strade che conduce sul litorale brindisino e che d’estate viene frequentata a tutte le ore del giorno e della notte. Una strada spesso teatro di incidenti anche mortali. Ad avere la peggio, naturalmente il motociclista.

In seguito all’impatto è finito rovinosamente sull’asfalto. Le sue condizioni sono parse subito gravi. Il traffico, in via Ruggero De Simone, si è fermato e in molti si sono precipitati in aiuto del giovane ma solo i sanitari del 118 hanno potuto soccorrerlo. Il motociclista non ha perso conoscenza ma l’impatto con l’asfalto è stato così  violento che solo le mani esperte dei medici hanno potuto spostarlo per trasportarlo in ospedale.

Per il conducente della Fiat Panda si è trattato solo di tanta paura. Sul posto si sono portati gli agenti del comando della Polizia municipale di Brindisi che hanno proceduto con i rilievi di rito tesi a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e stabilire le diverse responsabilità. Il motociclista procedeva in direzione Brindisi mentre l’automobilista stava percorrendo la direzione opposta alla sua.

Il 27enne è giunto all’ospedale Perrino di Brindisi in codice giallo, non è grave e si sta sottoponendo a tutti gli accertamenti tesi a scongiurare conseguenze peggiori. Resta grave, invece, la pericolosità di via Ruggero De Simone, spesso percorsa a velocità elevatissima e teatro di incidenti anche di grave entità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna muore al Pronto soccorso: negativo il test del coronavirus

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Lite con l'inquilino: proprietario fa un buco, entra e mura la porta

  • Coronavirus: "Pugliesi di rientro dal Nord contattino le autorità sanitarie"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento