Cronaca Via Cappuccini

Auto contro scooter: due minorenni in ospedale, motociclo sotto sequestro

Si sono vissuti momenti di grande apprensione per due minorenni che nel primo pomeriggio di oggi (8 luglio) sono rimasti coinvolti in un incidente avvenuto sul prolungamento di via Cappuccini, alle spalle dello store Decathlon. Entrambi procedevano a bordo di uno scooter Piaggio Liberty. Intorno alle ore 15, per cause da accertare, il giovane alla guida del motociclo ha perso il controllo

BRINDISI – Si sono vissuti momenti di grande apprensione per due minorenni che nel primo pomeriggio di oggi (8 luglio) sono rimasti coinvolti in un incidente avvenuto sul prolungamento di via Cappuccini, alle spalle dello store Decathlon. Entrambi procedevano a bordo di uno scooter Piaggio Liberty. Intorno alle ore 15, per cause da accertare, il giovane alla guida del motociclo ha perso il controllo, finendo per terra.

Un automobilista al volante di una Renault Clio proveniente dall’opposto senso di marcia non è riuscito ad evitare l’impatto. Un paio di ambulanze si sono subito recate sul posto. Per i minorenni si è reso necessario il trasporto in ospedale.L’automobilista è uscito praticamente illeso dal sinistro.

I rilievi del caso sono stati effettuati da una pattuglia di agenti della polizia municipale. Questi hanno posto lo scooter sotto sequestro, in quanto non abilitato al trasporto di un passeggero. Le condizioni degli infortunati, fortunatamente, sembra non siano gravi. 

Aggiornamento - Il passeggero dello scooter, di 17 anni, è stato ricoverato con prognosi di 40 giorni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto contro scooter: due minorenni in ospedale, motociclo sotto sequestro

BrindisiReport è in caricamento