rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Ceglie Messapica

Auto contro ulivo, conducente gravissimo

FRANCAVILLA FONTANA – Un gravissimo incidente stradale si è verificato poco dopo le 11 di questa mattina sulla strada provinciale 28 che collega Ostuni a Francavilla Fontana nei pressi del ristorante “La Fontanina”, un territorio di Ceglie Messapica, guidata dal 43enne Liace Bellisario di Francavilla Fontana.

FRANCAVILLA FONTANA ? Un gravissimo incidente stradale si è verificato poco dopo le 11 di questa mattina sulla strada provinciale 28 che collega Ostuni a Francavilla Fontana nei pressi del ristorante ?La Fontanina?, un territorio di Ceglie Messapica: una Renault Megane station wagon condotta dal 43enne Liace Bellisario di Francavilla Fontana è andata a sbattere contro un albero di ulivo presente sul ciglio della carreggiata.

Il conducente è rimasto gravemente ferito: trasportato in ospedale è stato ricoverato nel reparto di rianimazione. In queste ore il 43enne è sottoposto a un delicato intervento chirurgico alla testa. Le sue condizioni sono molto serie. Secondo una primissima ricostruzione della dinamica fatta dai vigili urbani di Ceglie Messapica, giunti sul posto subito dopo l'incidente, sembrerebbe che la Renault Megane sia uscita fuori strada da sola.

La vettura procedeva in direzione Francavilla Fontana quando, subito dopo una curva, definita da chi conosce la zona ?maledetta?, ha invaso la corsia opposta ed è andata a finire contro un albero di ulivo, fermandosi perpendicolarmente alla carreggiata.

Fortunatamente in quel momento, dalla corsia opposta non sopraggiungevano altri veicoli. Un automobilista che seguiva la Megane e che ha assistito alla scena, ha raccontato di aver visto improvvisamente l'auto che lo precedeva uscire fuori strada. Sembrerebbe che la Megane non stesse viaggiando a velocità particolarmente elevata. Chi conosce quella strada, però, sa che all'altezza di quella curva si perde facilmente il controllo del veicolo.

In quel tratto la provinciale28 conta numerose vittime, lo testimoniano i mazzi di fiori appesi agli ulivi che costeggiano la carreggiata. Le condizioni del 43enne francavillese sono parse subito gravi, l'uomo è stato trasportato all'ospedale Perrino di Brindisi, ricoverato in rianimazione, il suo quadro clinico, però, è peggiorato  poco dopo tanto che si è reso necessario sottoporlo a un  intervento di neurochirurgia, probabilmente teso a ridurre un ematoma.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto contro ulivo, conducente gravissimo

BrindisiReport è in caricamento