Cronaca

Auto contromano sulla superstrada: intervento dei carabinieri evita il peggio

Il tempestivo intervento di una pattuglia dei carabinieri ha evitato il peggio intorno alle 17.30 di oggi sulla strada statale 7 (Brindisi - Taranto) dove un uomo a bordo di una Fiat Panda, sembrerebbe all'altezza di Mesagne, ha imboccato la superstrada contromano

BRINDISI – Il tempestivo intervento di una pattuglia dei carabinieri ha evitato il peggio intorno alle 17.30 di oggi sulla strada statale 7 (Brindisi – Taranto) dove un uomo a bordo di una Fiat Panda, sembrerebbe all’altezza di Mesagne, ha imboccato la superstrada contromano. Viaggiava in direzione Brindisi ma sulla corsia di sorpasso della carreggiata per Taranto.

Si sono vissuti momenti di panico, immediata la segnalazione al 112 e al 113 da parte degli automobilisti che hanno assistito alla scena. Sul posto, come già detto, si è precipitata una pattuglia dei carabinieri che è riuscita a fermare l’automobilista prima che provocasse qualche incidente. Uno dei carabinieri si è messo alla guida della Panda che è stata portata nel parcheggio dell'ospedale Perrino. Intanto la presenza di un’auto contromano sulla statale7 è stata diffusa anche attraverso i Social Network, nella speranza, appunto, di evitare qualche scontro frontale. L'anziano guidatore è stato portato al Pronto soccorso, probabilmente per essere sottoposto ad accertamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto contromano sulla superstrada: intervento dei carabinieri evita il peggio

BrindisiReport è in caricamento