Cronaca

Auto depredata per le vie di Brindisi: ladri rompono finestrino e rubano borsa

Aveva lasciato la borsa in auto. Dopo qualche minuto non l'ha trovata più. E il finestrino del veicolo era rotto. Protagonista di questa avventura è una brindisina che nella mattinata di ieri (12 maggio) aveva parcheggiato la propria Volkswagen di colore grigio in via Imperatore Adriano 36, al rione Commenda. Intorno alle ore 13,21, la donna si è imbattuta nell'amara sorpresa

BRINDISI – Aveva lasciato la borsa in auto. Dopo qualche minuto non l’ha trovata più. E il finestrino del veicolo era rotto. Protagonista di questa avventura è una brindisina che nella mattinata di ieri (12 maggio) aveva parcheggiato la propria Volkswagen di colore grigio in via Imperatore Adriano 36, al rione Commenda. Intorno alle ore 13,21, la donna si è imbattuta nell’amara sorpresa. L’auto era danneggiata.

Della borsa non c’era più traccia. Al suo interno si trovavano pochi euro. Ma purtroppo c’erano anche la patente e documenti di identità. Sull’episodio indagano i poliziotti della sezione Volanti.

Gli stessi, la scorsa notte, hanno fermato in via Islanda, al rione Bozzano, un gruppo di giovani che procedevano a bordo di una Toyota. Il conducente del mezzo, il 22enne G.S., già noto alle forze dell’ordine, è risultato sprovvisto di patente, poiché mai conseguita. Il veicolo è stato quindi sottoposto a fermo amministrativo e affidato in custodia. Per il giovane è scattata la denuncia per guida senza patente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto depredata per le vie di Brindisi: ladri rompono finestrino e rubano borsa

BrindisiReport è in caricamento