rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Ostuni

Auto di lusso e cuore povero: trova il portafoglio di una pensionata e le sfila 50 euro

OSTUNI - Adocchia un borsellino sul ciglio stradale, a ridosso del marciapiede, ma un istante dopo perde l’occasione per compiere una buona azione, complicandosi la vita. Sventurato protagonista un autotrasportatore di San Vito dei Normanni (N. D., 30 anni). Pur di racimolare, tra le pieghe del portafoglio, 50 euro, non si è piegato di fronte alla fragilità della vittima: una pensionata di 64 anni, invalida civile. Di fronte alle spiegazioni pretese dalla donna, ha dapprima negato di averle sfilato dall’astuccio 50 euro, per poi ammettere le proprie responsabilità dinanzi alla polizia.

OSTUNI - Adocchia un borsellino sul ciglio stradale, a ridosso del marciapiede, ma un istante dopo perde l'occasione per compiere una buona azione, complicandosi la vita. Sventurato protagonista un autotrasportatore di San Vito dei Normanni (N. D., 30 anni). Pur di racimolare, tra le pieghe del portafoglio, 50 euro, non si è piegato di fronte alla fragilità della vittima: una pensionata di 64 anni, invalida civile. Di fronte alle spiegazioni pretese dalla donna, ha dapprima negato di averle sfilato dall'astuccio 50 euro, per poi ammettere le proprie responsabilità dinanzi alla polizia.

Finita la commedia, ha potuto lasciare il commissariato di polizia della Città Bianca. Ma a suo carico, da stamane, pende una denuncia a piede libero per furto. Tutto sarebbe maturato a seguito dello smarrimento di un portafoglio, scivolato dalle tasche di un'anziana signora (I. M., sessantaquattrenne ostunese) nei pressi dell'ospedale civile. Proprio in quel momento il caso ha voluto che il trentenne sanvitese, a bordo di una potente e costosa "Audi A4", le passasse di fianco. Accortosi del portamonete, caduto ad un palmo dal marciapiede, il giovane non avrebbe esitato a parcheggiare, impossessandosi del borsellino.

Ma il suo gesto non è sfuggito ad alcuni testimoni, che avrebbero indicato alla donna il tizio. Invitato a restituire il portafoglio, l'autotrasportatore ostunese non si è certo tirato indietro. Peccato che dall'interno aveva già provveduto a sottrarre la banconota di cinquanta euro, risparmio della pensione.

Scossa e sconfortata ma supportata da alcuni passanti, poco dopo la donna ha ricevuto l'assistenza da una pattuglia della polizia. Gli agenti del commissariato della Città Bianca, coordinati dal dirigente Francesco Angiuli, nell'arco di un'ora sono riusciti a rintracciare il giovane, individuato all'interno del nosocomio ostunese.

Messo alle strette, il camionista, ascoltato dagli inquirenti, avrebbe ammesso le proprie responsabilità, confessando di aver perpetrato il furto della banconota in questione. In realtà, la stessa era stata già trovata in suo possesso. La vicenda, si è conclusa con la restituzione del denaro alla pensionata. Quanto al giovane, è stato denunciato a piede libero.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto di lusso e cuore povero: trova il portafoglio di una pensionata e le sfila 50 euro

BrindisiReport è in caricamento