rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Auto giù dalla scalinata romana

BRINDISI - Sabato sera da dimenticare per una coppia brindisina che ha osato troppo, ignorando il divieto di accesso in auto al piazzale superiore della scalinata delle Colonne romane. Il freno a mano pare abbia fatto cilecca, e il conducente che ne era appena sceso, ha tentato alla disperata di fermare con le proprie forze la vettura che lentamente stava scivolando verso la prima rampa della gradinata.

BRINDISI - Sabato sera da dimenticare per una coppia brindisina che ha osato troppo, ignorando il divieto di accesso in auto al piazzale superiore della scalinata delle Colonne romane. Il freno a mano pare abbia fatto cilecca, e il conducente che ne era appena sceso, ha tentato alla disperata di fermare con le proprie forze la vettura che lentamente stava scivolando verso la prima rampa della gradinata.

La conclusione, inevitabile. Non essendo Ercole, il proprietario della Volkwagen Passat si è solo fatto male - per fortuna non è grave - e la berlina è scivolata giù per le scale con all'interno la donna impietrita. Anche qui la sorte è stata benigna. Invece di piombare sul lungomare chiuso al traffico eb transennato per lavori, ma con gli accessi pedonali affollati, la Passat si è fermata contro la base di uno dei primi lampioni, prima di assumere troppa velocità (e di conseguenza anche massa), cosa che sarebbe avvenuta se fosse passata alla seconda rampa.

Sul posto polizia, vigili del fuoco e vigili urbani. Per rimuovere la vettura è stata chiamata un'autogru dell'impresa Cannone, e per il proprietario della Passat un verbale chilometrico, cui seguirà eventualmente anche la notifica del danno al lampione. (Le foto, di fortuna, sono del nostro amico Giorgio Sciarra).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto giù dalla scalinata romana

BrindisiReport è in caricamento