Cronaca Via Michelangelo Buonarroti

Auto in fiamme al rione Paradiso: trovate tracce di liquido infiammabile

E' di probabile origine dolosa l'incendio che la scorsa notte ha danneggiato una Lancia Ypsilon parcheggiata in via Michelangelo Buonarroti, al rione Paradiso. Il mezzo si trovava nei pressi dell'abitazione dell'intestataria, una donna di 44 anni, ma era in uso a un brindisino di 56 anni. Erano circa le 24 quando alcuni residenti si sono accorti del rogo

BRINDISI – E’ di probabile origine dolosa l’incendio che la scorsa notte ha danneggiato una Lancia Ypsilon parcheggiata in via Michelangelo Buonarroti, al rione Paradiso. Il mezzo si trovava nei pressi dell’abitazione dell’intestataria, una donna di 44 anni, ma era in uso a un brindisino di 56 anni. Erano circa le 24 quando alcuni residenti si sono accorti del rogo e hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Una squadra di vigili del fuoco giunta subito sul posto è riuscita a domare immediatamente l’incendio.

Il veicolo ha riportato danni solo sulla parte anteriore. Il ritrovamento di tracce di liquido infiammabile lascia pensare che a entrare in azione sia stato un incendiario. Ma non si conoscono i  motivi del gesto. Sull’accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Brindisi, intervenuti per i rilievi del caso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto in fiamme al rione Paradiso: trovate tracce di liquido infiammabile

BrindisiReport è in caricamento