menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto in fiamme durante la marcia: danneggiata la facciata di un'abitazione

Momenti di apprensione stamani nel centro di Cellino San Marco. Il conducente si è messo in salvo appena in tempo

CELLINO SAN MARCO – Si sono vissuti momenti di grande apprensione intorno alle ore 9,30 di oggi (24 maggio), in via Pietro Micca, nel centro di Cellino San Marco, dove una Mercedes Classe A è andata improvvisamente a fuoco durante la marcia.

L’automobilista, alla vista del fumo che fuoriusciva dal motore, ha accostato ed è uscito dall’abitacolo prima che il rogo trasformasse la vettura in una palla di fuoco. Ma l’emergenza non era ancora cessata, perché l’incendio ha sfiorato due contatori del gas installati sulla facciata di un’abitazione, annerendo le piastrelle e il campanello della casa adiacente.

Grazie al provvidenziale intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, sono stati scongiurati ulteriori danni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento