Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca San Vito dei Normanni / Via Brindisi

In fiamme auto e un porticato di legno nella villetta di una pensionata

Il cortocircuito dell'impianto elettrico di una Suzuki ha innescato un rogo che ha investito anche il porticato, nell'area esterna di un'abitazione di San Vito dei Normanni

SAN VITO DEI NORMANNI – Si sono vissuti momenti di grande apprensione la scorsa notte (fra venerdì 18 e sabato 19 novembre) in una villetta situata in via Brindisi, alle porte di San Vito dei Normanni, dove l’incendio partito da una Suzuki ha investito anche un porticato di legno. L’episodio si è verificato poco dopo le ore 3.

All’interno dell’abitazione si trovava una professoressa in pensione, che ha subito chiesto l’intervento dei vigili del fuoco attraverso il 115. Una volta giunti sul posto, i pompieri hanno domato le fiamme. Ma i danni, purtroppo, sono consistenti. Da quanto appreso, la combustione ha provocato lo spostamento dell’auto, che è andata a finire sotto la struttura lignea. Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati anche i carabinieri della locale compagnia. A quanto pare il rogo è stato innescato da un cortocircuito dell’impianto elettrico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fiamme auto e un porticato di legno nella villetta di una pensionata

BrindisiReport è in caricamento