In auto con marijuana, uno si nasconde dietro al sedile: arrestati

Nei guai un 36enne e un 41enne di Guagnano (Le). Sono stati fermati sulla strada per il mare

SAN PANCRAZIO SALENTINO - I carabinieri della stazione di San Pancrazio Salentino hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Alessandro Scalinci, 36enne arrestato domiciliare e Antonio Saracino, 41enne, entrambi di Guagnano (Le).

I due, controllati nel pomeriggio di ieri sulla strada provinciale San Pancrazio – Torre Lapillo, a bordo di un’auto condotta da Saracino e sottoposti a perquisizione, sono stati trovati con 80 grammi di marijuana, occultati sotto il sedile del conducente.

Scalinci, inoltre, allo scopo di eludere il controllo, poiché sottoposto agli arresti domiciliari, si è nascosto dietro al sedile anteriore sinistro e per questo motivo è stato arrestato anche per evasione. La perquisizione personale e domiciliare ha consentito di rinvenire 250 euro, nella tasca dei pantaloni, provento di attività illecita e vario materiale per la pesatura e il confezionamento dello stupefacente, il tutto nella disponibilità di Scalinci Alessandro e sottoposti a sequestro. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati trasferiti nel carcere di Brindisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento