menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In auto con marijuana, uno si nasconde dietro al sedile: arrestati

Nei guai un 36enne e un 41enne di Guagnano (Le). Sono stati fermati sulla strada per il mare

SAN PANCRAZIO SALENTINO - I carabinieri della stazione di San Pancrazio Salentino hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Alessandro Scalinci, 36enne arrestato domiciliare e Antonio Saracino, 41enne, entrambi di Guagnano (Le).

I due, controllati nel pomeriggio di ieri sulla strada provinciale San Pancrazio – Torre Lapillo, a bordo di un’auto condotta da Saracino e sottoposti a perquisizione, sono stati trovati con 80 grammi di marijuana, occultati sotto il sedile del conducente.

Scalinci, inoltre, allo scopo di eludere il controllo, poiché sottoposto agli arresti domiciliari, si è nascosto dietro al sedile anteriore sinistro e per questo motivo è stato arrestato anche per evasione. La perquisizione personale e domiciliare ha consentito di rinvenire 250 euro, nella tasca dei pantaloni, provento di attività illecita e vario materiale per la pesatura e il confezionamento dello stupefacente, il tutto nella disponibilità di Scalinci Alessandro e sottoposti a sequestro. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati trasferiti nel carcere di Brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento