Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Auto non assicurate abbandonate in città: scattano sequestro e rimozione

Erano ferme lì chissà da quanto tempo. Stamani, grazie anche alla segnalazione di alcuni cittadini, gli agenti della polizia municipale hanno posto sotto sequestro e fatto rimuovere due auto sprovviste di assicurazione

BRINDISI – Erano ferme lì chissà da quanto tempo. Stamani, grazie anche alla segnalazione di alcuni cittadini, gli agenti della polizia municipale hanno posto sotto sequestro e fatto rimuovere due auto sprovviste di copertura assicurativa che erano state di fatto abbandonate rispettivamente in via Don Guanella, al rione Cappiccini, nei pressi della scuola media Leonardo da Vinci, e in via Sicilia, al quartiere Commenda.

Da tempo giungevano presso la caserma della Municipale numerose segnalazioni di veicoli abbandonati per le vie cittadine. Oltre a quelli individuati nella giornata odierna, ve ne sono altri di cui i vigili urbani coordinati dal comandante Teodoro Nigro si sono messi alla ricerca. Ai proprietari dei veicoli rinvenuti stamani, intanto, sono stati già notificati due verbali con sanzioni pecuniarie da 848 euro a testa. Successivamente le auto, caricate a bordo di un carro attrezzi, sono state trasportate verso un deposito giudiziale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto non assicurate abbandonate in città: scattano sequestro e rimozione

BrindisiReport è in caricamento