Cronaca

Auto prende fuoco sulla superstrada: conducente riesce a mettersi in salvo

E' riuscito a mettersi in salvo qualche istante prima che le fiamme trasformassero la sua auto in una palla di fuoco un automobilista che nel pomeriggio di oggi (13 giugno) stava percorrendo la strada statale 613

BRINDISI – E’ riuscito a mettersi in salvo qualche istante prima che le fiamme trasformassero la sua auto in una palla di fuoco un automobilista che nel pomeriggio di oggi (13 giugno) stava percorrendo la strada statale 613 che collega Brindisi a Lecce.

Intorno alle ore 16,45, giunto nei pressi dello svincolo per Torchiarolo (direzione Brindisi, al confine fra le due province), il conducente ha visto uscire del fumo dal vano motore. A quel punto si è subito spostato sulla corsia d’emergenza e ha abbandonato l’abitacolo.

Nel giro di pochi secondi si è sprigionato un incendio che ha devastato la parte anteriore della vettura, una Fiat Croma di colore grigio, sprigionando una densa colonna di fumo nero. Diversi automobilisti hanno assistito alla scena.

Sul posto si è recato rapidamente un equipaggio di poliziotti. Questi hanno rallentato il traffico in attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco, che hanno domato rapidamente il rogo. Il malcapitato guidatore, per fortuna, è uscito illeso da questa disavventura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto prende fuoco sulla superstrada: conducente riesce a mettersi in salvo

BrindisiReport è in caricamento