Auto con rimorchio investe ragazzino: denunciato conducente

Un 65enne di nazionalità svizzera è stato denunciato per lesioni personali gravi

VILLA CASTELLLI - Alla guida di auto con rimorchio ha investito casualmente un ragazzo. Un 65enne di nazionalità svizzera è stato denunciato per lesioni personali gravi.

I fatti risalgono al 13 luglio scorso quando l’uomo, nel transitare nel centro cittadino di Villa Castelli a bordo della sua auto trainante un carrello di grosse dimensioni, ha investito in maniera del tutto casuale un minore del luogo che si trovava sopra un marciapiede, procurandogli la frattura della tibia sinistra.    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Ceglie Messapica. Al San Raffaele positiva una fisioterapista. Altri in quarantena

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Cinque nuovi casi in provincia di Brindisi, nessuna persona deceduta

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

Torna su
BrindisiReport è in caricamento