Auto con rimorchio investe ragazzino: denunciato conducente

Un 65enne di nazionalità svizzera è stato denunciato per lesioni personali gravi

VILLA CASTELLLI - Alla guida di auto con rimorchio ha investito casualmente un ragazzo. Un 65enne di nazionalità svizzera è stato denunciato per lesioni personali gravi.

I fatti risalgono al 13 luglio scorso quando l’uomo, nel transitare nel centro cittadino di Villa Castelli a bordo della sua auto trainante un carrello di grosse dimensioni, ha investito in maniera del tutto casuale un minore del luogo che si trovava sopra un marciapiede, procurandogli la frattura della tibia sinistra.    

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Ultraleggero pilotato da brindisino si schianta su muretto

  • Tamponamento tra furgone e trattore sulla provinciale: feriti i conducenti

  • “Aste giudiziarie, prove evidenti”: processo immediato per nove brindisini

  • Lite in strada finisce con accoltellamento: un ferito e un arresto

  • Traffico di droga, otto brindisini sotto processo dopo verbali dei pentiti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento