Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Via Francesco Crispi

Straniero rapinato da due persone armate di coltello vicino alla stazione

Lo hanno minacciato con un coltello e gli hanno portato via un telefono cellulare. Un migrante proveniente dall'Africa è stato rapinato da altri due stranieri presumibilmente d'origine africana nei pressi della stazione ferroviaria di piazza Crispi

BRINDISI – Lo hanno minacciato con un coltello e gli hanno portato via un telefono cellulare. Un migrante proveniente dall’Africa è stato rapinato da altri due stranieri, presumibilmente d’origine africana, nei pressi della stazione ferroviaria di piazza Crispi.

L’episodio si è verificato intorno alle ore 20,45. La vittima, sotto la minaccia della lama, non ha opposto alcuna resistenza. I malfattori lo hanno colto alle spalle e si sono dileguati a piedi. Il malcapitato ha subito chiesto aiuto alle forze dell’ordine. Sulle tracce dei malfattori si sono messi i poliziotti della Sezione volanti.                   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Straniero rapinato da due persone armate di coltello vicino alla stazione

BrindisiReport è in caricamento