Cronaca Fasano

Attivato a Fasano il monitoraggio dei valori dei campi elettromagnetici

L'amministrazione comunale di Fasano ha fatto installare una stazione di monitoraggio dei valori del campo elettromagnetico (dato dalle emissioni degli impianti di telecomunicazione) sul tetto dell'Ufficio Tecnico comunale, i cui dati rilevati sono teletrasmessi alla centrale della "Polab srl" (la ditta toscana specializzata nel settore, gestrice del servizio a Fasano) e possono essere visualizzati da chiunque sulla pagina web dedicata www.polab.it dalla quale è possibile vedere in tempo reale il valore misurato dalla centralina installata

FASANO - L’amministrazione comunale di Fasano ha fatto installare una stazione di monitoraggio dei valori del campo elettromagnetico (dato dalle emissioni degli impianti di telecomunicazione) sul tetto dell’Ufficio tecnico comunale, i cui dati rilevati sono teletrasmessi alla centrale della “Polab srl” (la ditta toscana specializzata nel settore, gestrice del servizio a Fasano) e possono essere visualizzati da chiunque sulla pagina web dedicata  www.polab.it dalla quale è possibile vedere in tempo reale il valore misurato dalla centralina installata.

Il link diretto è https://polab.it/srl/servizi-e-soluzioni/monitoraggi-e-analisi-ambientali/amministrazioni-comunali/dati-monitoraggio/fasano/localizzazione-centralina-ufficio-tecnico-fasano-terrazza. Intanto la stessa “Polab” ha effettuato un sopralluogo tecnico sul territorio, al fine di approntare il Piano di localizzazione degli impianti di trasmissione per telecomunicazioni e delle  stazioni radio base per telefonia mobile. «Sono soddisfatto - afferma l’assessore Giuseppe Angelini – perché siamo finalmente riusciti a definire la situazione degli impianti di trasmissione. Un mese dopo il mio insediamento, il pensionamento del funzionario che seguiva l’argomento creò un vuoto significativo in materia. Oggi abbiamo recuperato quel gap e ci tengo a dare merito pubblicamente al funzionario dell’Ufficio comunale Ambiente, arch. Orazio Soleti, che ha sistematizzato le informazioni presenti nell’archivio dell’ufficio e ha costruito una completa banca dati georiferita di tutte gli impianti installati nel territorio fasanese. Nel frattempo – aggiunge l’assessore Angelini - abbiamo stipulato una convenzione con “Arpa” Puglia per il monitoraggio ed il supporto alla costruzione di una banca dati completa e dettagliata. L’”Arpa” ha un ruolo fondamentale nell’iter autorizzativo di questi impianti e, come tale, ha informazioni di dettaglio sulla configurazione radioelettrica degli stessi. Purtroppo, l’organismo regionale in questione – sottolinea Angelini - non ha la possibilità, in termini di risorse umane e strumentali, di predisporre i Piani comunali; per questo motivo abbiamo dovuto optare per l’individuazione di un operatore specializzato. Ci siamo, quindi, rivolti al Mercato Elettronico per la Pubblica Amministrazione (Mepa) – spiega l’assessore – affidando conclusivamente alla “Polab srl”, il servizio triennale di redazione del Piano di localizzazione degli impianti di trasmissione e di gestione del monitoraggio dei campi elettromagnetici, per un costo totale di 39mila euro, oltre Iva».

Nelle prossime settimane saranno monitorati i valori dei campi elettromagnetici in altre zone del territorio comunale (dalla Selva di Fasano a Pezze di Greco); il dato importante è che tali misurazioni sono effettuate di continuo e in tempo reale, così da rendere praticamente impossibile per gli operatori di telefonia abbassare la potenza del campo dei loro impianti: se lo facessero, considerata la continuità h 24 delle misurazioni, finirebbero per creare autentici disservizi di linea ai loro clienti (cioè a tutti i cittadini che posseggono un cellulare).

A proposito del redigendo Piano di localizzazione degli impianti di trasmissione per telecomunicazioni e per telefonia mobile, il sindaco Lello Di Bari esprime «la mia soddisfazione per questo ulteriore passo volto a dotare il Comune di uno strumento di programmazione in un settore così delicato, poiché connesso alla salute dei cittadini. Un altro tassello degli impegni assunti da questa Amministrazione comunale è portato a definizione – sottolinea il sindaco -; contemperiamo così le necessità di una comunicazione moderna con le esigenze di tutela della salute».  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attivato a Fasano il monitoraggio dei valori dei campi elettromagnetici

BrindisiReport è in caricamento