menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto slitta sull'asfalto viscido: sfondato l'ingresso del Pronto soccorso

Una Fiat Panda si scontra con la porta vetrata del locale destinato ai mezzi di soccorso. Nessun ferito, danni alla struttura

BRINDISI – Ha slittato sull’asfalto viscido, fino a sbattere contro la porta di vetro. Un insolito incidente si è verificato ieri mattina (domenica 22 dicembre) all’ingresso della “camera calda” del Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi. Un uomo alla guida di una Fiat Panda nera, a quanto pare, una volta superato il varco presidiato della struttura ospedaliera, si è diretto con troppa foga verso il Pronto soccorso, senza fare i conti con la strada scivolosa come una saponetta, a causa della fitta pioggia.

Incidente auto Pronto soccorso-5

E così, arrivato una velocità troppo elevata a ridosso del locale, non è riuscito ad arrestare la sua corsa, andando a sbattere contro la porta automatica dell’area in cui arrivano i mezzi di soccorso e in cui avviene il passaggio di consegne del paziente. Una parte della struttura in cartongesso è stata sbriciolata. La porta è stata sfondata. La cornice superiore si è staccata. Se qualcuno si fosse trovato sulla traiettoria della macchina, l’incidente avrebbe potuto avere gravissime conseguenze. Ma per fortuna nessuno si è fatto male. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento