Auto tampona moto, ferito brindisino

SAN PIETRO VERNOTICO – Hanno rischiato grosso nel pomeriggio di oggi (poco prima delle 17) i due brindisini che viaggiavano a bordo di una moto di grossa cilindrata sul rondò della statale 16 alle porte di Squinzano. Una Opel Corsa, condotta da un 27enne, M.B. li ha tamponati facendo perdere il controllo della due ruote al guidatore, un 53enne di Brindisi, D.M. Ad avere la peggio il passeggero della moto che, in seguito all'urto è andato a finire rovinosamente sull'asfalto.

La moto sull'asfalto

SAN PIETRO VERNOTICO – Hanno rischiato grosso nel pomeriggio di oggi (poco prima delle 17) i due brindisini che viaggiavano a bordo di una moto di grossa cilindrata sul rondò della statale 16 alle porte di Squinzano. Una Opel Corsa, condotta da un 27enne, M.B. li ha tamponati facendo perdere il controllo della due ruote al guidatore, un 53enne di Brindisi, D.M. Ad avere la peggio il passeggero della moto che, in seguito all'urto è andato a finire rovinosamente sull'asfalto.

Al momento dell'arrivo dei sanitari del 118 l'uomo accusava dolore alla spalla e alla testa. Entrambi i motociclisti indossavano il casco. Il conducente della moto, invece, non ha riportato grosse ferite. Entrambi sono stati trasportati d'urgenza all'ospedale Perrino di Brindisi dove sono stati sottoposti a tutti gli accertamenti tesi a scongiurare conseguenze più gravi.

Sul posto per i rilievi di rito i vigili urbani di San Pietro Vernotico.  La dinamica del sinistro è stata subito chiara: la moto era stata tamponata dalla Opel Corsa. Ulteriori accertamenti serviranno a stabilire le cause del tamponamento, se una brusca frenata da parte del centauro o una svista da parte dell'automobilista.

Il traffico sulla rotatoria per circa un'ora è rimasto bloccato. Disagi anche per un camionista che trasportava ossigeno da consegnare al vicinissimo ospedale Ninetto Melli su San Pietro Vernotico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Dramma a Savelletri: cadavere di un uomo ritrovato sugli scogli

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Furto di trattore si conclude con inseguimento, incidente e arresto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento