Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Via Provinciale San Vito

Autobus della Sud-Est carico di studenti investe migrante sulle strisce pedonali

E’ una giornata nera per le Ferrovie del Sud Est. Dopo l’incidente sulla strada provinciale Villa Castelli-Grottaglie in cui stamani è rimasto coinvolto un autobus carico di studenti, un’altra vettura della società di trasporti pugliese con decine di scolari a bordo nella tarda mattinata di oggi (18 gennaio) ha investito un migrante in via provinciale San Vito

Il migrante soccorso da personale del 118

BRINDISI – E’ una giornata nera per le Ferrovie del Sud Est. Dopo l’incidente sulla strada provinciale Villa Castelli-Grottaglie in cui stamani è rimasto coinvolto un autobus carico di studenti, un’altra vettura della società di trasporti pugliese con decine di scolari a bordo nella tarda mattinata di oggi (18 gennaio) ha investito un migrante in via provinciale San Vito. L’episodio si è verificato intorno alle ore 13,20.

Da quanto appreso, lo straniero stava percorrendo le strisce pedonali situate all’altezza dell’incrocio con via Osanna quando è stato travolto dal pullman, che procedeva verso il centro cittadino. Dopo la collisione con la fiancata del mezzo, l’extracomunitario (di cui al momento non si conosce la nazionalità), è caduto rovinosamente per terra, procurandosi un taglio sul volto. Investimento pedone via Provinciale San Vito 2-2-2

Inizialmente era privo di sensi. Intorno a lui si è subito formato un capannello di studenti, scesi dal bus per prestare i primi soccorsi. Al momento dell’arrivo di personale del 118, il malcapitato ha ripreso conoscenza ed è stato trasportato in ambulanza verso l’ospedale Perrino. Per adesso non si sa altro sulle sue condizioni. 

Sul posto si sono recate due pattuglie di agenti della polizia municipale, supportati da un equipaggio di carabinieri per le gestione della viabilità. L’incidente è avvenuto in pieno orario di punta. La circolazione ha subito un brusco rallentamento.

L’autista, residente nella provincia di Brindisi, è stato multato per omessa precedenza a pedone, con sanzione pecuniaria pari a 163 euro e sottrazione di 8 punti dalla patente di guida. Nel caso in cui la vittima dovesse riportare ferite con prognosi superiore ai 10 giorni, scatterebbe anche il ritiro della patente. 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus della Sud-Est carico di studenti investe migrante sulle strisce pedonali

BrindisiReport è in caricamento