menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'autobus non si ferma e lui lo danneggia con una pietra: denunciato

I carabinieri della Sezione radiomobile della compagnia di Brindisi hanno denunciato un 30enne di origine egiziana

BRINDISI - I carabinieri della Sezione radiomobile della compagnia di Brindisi hanno denunciato un 30enne di origine egiziana residente a Brindisi, in possesso di regolare permesso di soggiorno sul territorio nazionale per danneggiamento. Il 7 ottobre scorso in via provinciale per San Vito, l’uomo ha preteso di salire a bordo di un pullman di linea in transito della società Stp della tratta Brindisi – Fasano, in un punto in cui non era prevista la fermata. Al rifiuto dell’autista, che ha continuato la marcia, il 30enne ha scagliato un sasso contro l’autobus, danneggiando un finestrino che si è parzialmente infranto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: situazione stazionaria, ricoveri in lieve aumento

  • settimana

    Covid: Puglia impantanata, evoluzioni positive paiono lontane

  • Sport

    Happy Casa Brindisi: missione garanzia primato contro Cremona 

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento