Cronaca

Automobilisti sempre più indisciplinati: pioggia di multe in città

Gli agenti in moto della polizia municipale hanno inflitto diversi verbali per guida senza copertura assicurativa, guida con il telefono cellulare e guida senza cintura

BRINDISI-  Una sfilza di multe è stata inflitta dagli agenti in moto della polizia municipale di Brindisi, nel corso di un servizio che ha riguardato varie zone della città. Le effrazioni riscontrate dalla Municipale vanno dalla guida senza assicurazione alla guida con il cellulare. T

re automobilisti sono stati verbalizzati (848 euro e sequestro del veicolo) per mancata copertura assicurativa. Cinque conducenti sono stati sanzionati (81 euro e 5 punto tollti dalla patente) per non aver indossato le cinture di sicurezza. Tre autmobilisti, in fine, sono statui sorpresi con il telefono cellulare al volante e per questo sono stati sanzionati con multe da 161 euro a tesa e cinque punti in meno dalla patente.

Attualmente sono 10 gli agenti in forza al gruppo motociclisti della polizia municipale. Questi seguiranno dei corsi di guida sicura impartiti da piloti della Scuola italiana motociclismo di Roma, affinché acquisiscano maggiore dimestichezza con le nuove moto della Bmw di cui di recente si è dotato il comando. Si tratterà di una vera e propria full immersion, al termine della quale i vigili potranno operare con maggiore sicurezza in occasione di interventi di soccorso.

Intanto, da quanto comunicato dal comandante della Municipale, Teodoro Nigro, è stata disposta la rottamazione di 20 scooter sequestrati presso il dormitorio per migranti di via Provinciale San Vito nel corso del blitz scattato in settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Automobilisti sempre più indisciplinati: pioggia di multe in città

BrindisiReport è in caricamento