Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Ostuni

Turista morto dopo volo da sesto piano: la settimana prossima l'autopsia

Ancora da chiarire le circostanze del decesso di un tedesco di 53 anni che soggiornava con un connazionale in un hotel di Ostuni

OSTUNI – L’autopsia servirà a fugare ogni dubbio. Non sono ancora chiare le circostanze in cui è avvenuto il decesso del 53enne T.B, residente a Brema, il turista tedesco che nella tarda serata di ferragosto (domenica 15 agosto) è morto dopo una caduta dal sesto piano di un hotel di Ostuni situato sulla via dei Colli. I poliziotti del commissariato di Ostuni e della Squadra Mobile di Brindisi non si sbilanciano sulla dinamica dei fatti. Il 53enne condivideva una camera con un connazionale di origini pugliesi. I due erano in vacanza in Puglia da alcuni giorni. Stando ai loro programmi, avrebbero dovuto trattenersi nella Città Bianca per 4-5 notti. Ma intorno alle ore 22.45 di domenica, il dramma.

T.B. è precipitato dal balcone della stanza d’albergo, delimitato da una balaustra alta circa 1,20 metri, con affaccio sul retro della struttura alberghiera. L’impatto con il terreno non gli ha lasciato scampo. Sarebbe stato lo stesso connazionale ad allertare i soccorsi. Il sopraluogo della Scientifica della Polizia di Stato è andato avanti fino alla mattinata successiva. A quanto pare non vi sarebbero testimoni dell’accaduto.

La salma del 53enne da lunedì si trova presso l’obitorio del cimitero di Ostuni, a disposizione del pm Francesco Carluccio. Lo stesso dovrebbe disporre l’esame autoptico all’inizio della prossima settimana. I giorni di attesa potrebbero essere legati all’esigenza di notificare ai familiari del deceduto l’avviso di conferimento dell’incarico per l’autopsia, affinché possano farsi eventualmente rappresentare da un perito di parte. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista morto dopo volo da sesto piano: la settimana prossima l'autopsia

BrindisiReport è in caricamento