Cronaca

Avevano occupato più suolo pubblico di quello dichiarato, multa da 167 euro

Giro di vite tra gli esercizi commerciali con servizio di ristorazione all'aperto da parte degli agenti della polizia municipale di Brindisi. Su sei attività controllate in tre hanno violato il "regolamento comunale per la disciplina dell'occupazione temporanea di suolo pubblico per ristoro all'aperto

BRINDISI – Giro di vite tra gli esercizi commerciali con servizio di ristorazione all’aperto da parte degli agenti della polizia municipale di Brindisi. Su sei attività controllate in tre hanno violato il “regolamento comunale per la disciplina dell’occupazione temporanea di suolo pubblico per ristoro all’aperto (dehors): hanno occupato più suolo pubblico rispetto a quello dichiarato nella richiesta di autorizzazione. Per loro è scattata una multa da 167 euro oltre alla comunicazione al settore Attività produttive per i provvedimenti del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avevano occupato più suolo pubblico di quello dichiarato, multa da 167 euro

BrindisiReport è in caricamento