Cronaca

Il prefetto avvia la procedura di scioglimento del consiglio

E' già in moto l'iter di scioglimento del consiglio comunale di Brindisi dopo le dimissioni dell'intera assemblea elettiva. Lo fa sapere la Prefettura di Brindisi

La prefettura di Brindisi

BRINDISI - E' già in moto l'iter di scioglimento del consiglio comunale di Brindisi dopo le dimissioni dell'intera assemblea elettiva. Lo fa sapere la Prefettura di Brindisi: "A seguito delle dimissioni rassegnate da tutti i consiglieri comunali di Brindisi, tra i quali un primo gruppo costituito da oltre la metà dei componenti il civico consesso - si legge nella nota - con atti separati contemporaneamente presentati al protocollo dell'ente, il prefetto Vardè ha avviato la procedura di scioglimento del Consiglio Comunale, ai sensi dell'art.141, comma 1, lett.b), n.3 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, î,.267 - Testo Unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, riservandosi di adottare il prowedimento di sospensione del medesimo consesso, con la contestuale nomina di un commissario per la prowisoria gestione dell'ente, secondo quanto prevede il comma 7 del citato art. 141".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il prefetto avvia la procedura di scioglimento del consiglio

BrindisiReport è in caricamento