rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Torchiarolo

Torchiarolo: sospeso il consiglio, arriva il commissario prefettizio

Lo scandalo delle presunte tangenti che ha coinvolto il sindaco e il vicesindaco di Torchiarolo porta il piccolo centro della zona sud del Brindisino alle elezioni anticipate

TORCHIAROLO - Lo scandalo delle presunte tangenti che ha coinvolto il sindaco e il vicesindaco di Torchiarolo porta il piccolo centro della zona sud del Brindisino alle elezioni anticipate. Infatti il prefetto Valerio Valenti, a seguito delle dimissioni di sette consiglieri sui 12 dell'assemblea elettiva del Comune di Torchiarolo,  ha avviato la procedura di scioglimento dello stesso consiglio comunale ai sensi dell’articolo 141 del decreto legislativo 18 agosto 2000, numero 267 del Tuel (Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali). E in attesa del decreto di scioglimento che sarà firmato dal Presidente della Repubblica, lo stesso prefetto Valenti ha sospeso il consiglio e nominato commissario prefettizio del Comune di Torchiarolo il dott. Claudio Sergi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torchiarolo: sospeso il consiglio, arriva il commissario prefettizio

BrindisiReport è in caricamento