menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presunta pantera avvistata sul litorale, ma le orme fanno pensare ad altro

Animale nero di grosse dimensioni avvistato a Torre Santa Sabina. Ieri due avvistamenti sulla costa ostunese. Tracce trovate sulla spiaggia

CAROVIGNO – Pantera o (più verosimilmente) cane di grossa taglia? Dopo un paio di segnalazioni arrivate ieri al comando di Polizia Locale di Ostuni, stamattina (domenica 11 aprile) l’avvistamento di un grosso animale nero che si aggirava nei pressi di Torre Santa Sabina (marina di Carovigno) è stato segnalato al commissariato di Ostuni. La polizia ha inoltrato la segnalazione al comando di Polizia Locale di Carovigno, diretto da Lorenzo Renna, che immediatamente si è attivato per le ricerche del presunto felino. Una pattuglia, intorno alle ore 8:45, è stata inviata sul posto. Per circa un’ora è stato controllato il litorale di Santa Sabina, con dei passaggi anche presso la limitrofa località marina di Specchiolla, senza alcun avvistamento.

Qualche animale, però, deve essere di sicuro transitato da quelle parti, come dimostrato dalla presenza di alcune orme rinvenute sulla spiaggia. Le foto delle tracce sono state visionate, da quanto appreso, da un veterinario dell’Asl e da un veterinario esperto di grandi felini. Entrambi ritengono che le orme appartengano a un grosso cane, di oltre 35 chili. E’ da vedere se in giornata ci saranno altre segnalazioni.

Nella serata di ieri era stato il sindaco di Ostuni, Guglielmo Cavallo, a comunicare che per due volte un animale di grosse dimensioni era stato avvistato sulla costa. Per questo, tramite un post pubblicato sul suo profilo Facebook, ha rivolto un invito a “prestare attenzione e segnalare qualsivoglia avvistamento”. Sempre nell’agro di Ostuni, nei pressi della strada dei colli, lo scorso novembre un uomo segnalò la presenza di un grosso animale nero che si aggirava nelle campagne. Anche in quel caso venne rinvenuta una traccia, ma nulla di più.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento