menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un'iguana si aggira in paese: denunciato il proprietario

Il rettile, lungo 120 centimetri, si era allontanato dall'abitazione in cui era custodito. Denunciato il proprietario

SAN PIETRO VERNOTICO – Si Aggirava docilmente per le vie di San Pietro Vernotico, come un animale domestico qualsiasi. Numerosi cittadini hanno avvistato un’iguana che ieri pomeriggio (domenica 30 giugno) era a spasso nella periferia del paese. Alcuni, anche un po’ spaventati, hanno subito chiamato i carabinieri della locale stazione, segnalando la presenza del grosso rettile.

Una pattuglia dell’Arma si è recata sul posto e ha accertato che l’animale, della specie “iguana iguana”, lungo 120 centimetri, apparteneva a un muratore di 47 anni del posto. L’uomo è stato denunciato a piede libero per il reato di detenzione illecita di esemplari vivi di rettili e omessa osservanza delle prescrizioni per salvaguardare l’incolumità degli stessi. 

L’iguana, intorno alle ore 14,30, ha approfittato di una porta rimasta aperta e si è allontanata dall'abitazione in cui era custodita, raggiugendo via XX Settembre. Il proprietario, dunque, da quanto appurato dai militari, non avrebbe adottato le dovute cautele finalizzate a preservare l’incolumità dell’esemplare, che risulta ricompreso nell’allegato B del Regolamento Ce n. 338/97. 

Nella circostanza, in particolare, è stato accertato che il rettile era detenuto irregolarmente, in quanto sprovvisto della documentazione prescritta. L’esemplare quindi è stato messo in sicurezza, sottoposto a sequestro penale e affidato in custodia al possessore di fatto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento