rotate-mobile
Cronaca Cisternino

Azienda del fotovoltaico evade il fisco

BRINDISI - Imprenditore di Cisternino nel campo del fotovaltaico finisce nei guai, dopo la scoperta da parte della Guardia di Finanza di una presunta evasione fiscale da 1 milione di euro. L'imprenditore non avrebbe pagato l'iva e i contributi ai propri dipendenti, alla scadenza dei termini prescritti.

BRINDISI - Imprenditore di Cisternino nel campo del fotovaltaico finisce nei guai, dopo la scoperta da parte della Guardia di Finanza di una presunta evasione fiscale da 1 milione di euro. L'imprenditore non avrebbe pagato l'iva e i contributi ai propri dipendenti, alla scadenza dei termini prescritti.

Negli ultimi due anni, l'impresa aveva omesso di dichiarare le imposte sui redditi per circa 180mila euro, evaso l'Iva per 750mila euro e non versato i contributi previdenziali ed assistenziali per 200mila euro, sostiene la Finanza al termine degli accertamenti di polizia tributaria. Il legale rappresentante dell'azienda è stato segnalato all'autorità giudiziaria.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azienda del fotovoltaico evade il fisco

BrindisiReport è in caricamento