Badante sottrae oltre mille euro dal conto dell'anziana che assiste: denunciata

Ha prelevato 1200 euro dal conto in banca dell'anziana che assisteva ma è stata immortalata dalle telecamere dell'istituto di credito dove ha effettuati i prelievi. È così che una 30enne di Francavilla Fontana, F.B. è finita nei guai

FRANCAVILLA FONTANA– Ha prelevato 1200 euro dal conto in banca dell’anziana che assisteva ma è stata immortalata dalle telecamere dell’istituto di credito dove ha effettuati i prelievi. È così che una 30enne di Francavilla Fontana, F.B., è finita nei guai, per lei è scattata la denuncia per furto aggravato. A individuarla i carabinieri della stazione di Francavilla Fontana dopo che l’anziana vittima di questa truffa ha denunciato l’ammanco sul suo conto corrente.

È stato accertato che la donna che frequentava la sua casa come badante “approfittando della temporanea assenza dell'assistita, si è impossessata temporaneamente del suo bancomat, dove era annotato il codice pin, e ha effettuato alcuni prelevamenti per un importo complessivo di 1.200 presso lo sportello bancomat dell'istituto di credito di pertinenza”. Determinanti per la sua identificazione le telecamere installate nell’istituto di credito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento