rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Bagno di Capodanno alla Conca, aumenta la pattuglia degli audaci

BRINDISI – Temperatura degli strati superficiali dell’Adriatico Meridionale, misurata dai sensori del satellite Meteosat 9 ogni ora: 11,7 gradi. Ma la pattuglia di quelli che a Capodanno sfidano le onde alla Conca si allarga: quest’anno erano molti di più rispetto all’1 gennaio del 20 10, e c’era anche la rappresentanza del gentil sesso. Il solito scherzo dell’uno due e tre e poi si butta uno solo, poi il salto collettivo dagli scogli nell’acqua gelida.

BRINDISI - Temperatura degli strati superficiali dell'Adriatico Meridionale, misurata dai sensori del satellite Meteosat 9 ogni ora: 11,7 gradi. Ma la pattuglia di quelli che a Capodanno sfidano le onde alla Conca si allarga: quest'anno erano molti di più rispetto all'1 gennaio del 20 10, e c'era anche la rappresentanza del gentil sesso. Il solito scherzo dell'uno due e tre e poi si butta uno solo, poi il salto collettivo dagli scogli nell'acqua gelida.

La Conca è uno dei punti di balneazione convenzionali dei brindisini, appena fuori dalla Sciaia: una profonda insenatura tra gli scogli che da tre anni è ridiventata allettante, da quando la Provincia ha fatto chiudere il malandato depuratore di Materdomini e non ci sono più scarichi. L'estate è un conto, però, e l'inverno pieno un altro. Ma a marzo, in fondo, l'acqua sarà ancora più fredda, quindi coraggio.

Ed ecco che chi ha fatto l'abituale passeggiata dei giorni di festa sulla litoranea a nord della città ha potuto assistere allo spettacolo del primo bagno del 2011, che non è più un fuoriprogramma perché già da qualche giorno c'erano tanto di locandine nei bar e nei negozi. Tutto è andato per il meglio. Bisognerebbe fare un check-in stasera, perché è tutto da dimostrare che queste performance tengano i malanni lontano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno di Capodanno alla Conca, aumenta la pattuglia degli audaci

BrindisiReport è in caricamento