menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ingresso dell'auto in piazza

ingresso dell'auto in piazza

Balletto in piazza, fermato e multato

LECCE – Musica ad alto volume e balletto al centro di piazza Sant'Oronzo a Lecce, tutto per manifestare un disagio personale, ma arrivano i poliziotti, lo trasferiscono in Questura e lo multano.

LECCE - Musica ad alto volume e balletto al centro di piazza Sant'Oronzo a Lecce, tutto per manifestare un disagio personale, ma arrivano i poliziotti, lo trasferiscono in Questura e lo multano. Protagonista di questa singolare forma di protesta un 38enne della provincia di Lecce S.D.P. in cura al Centro di igiene mentale.

L'episodio si è verificato la notte scorsa, in un orario in cui il capoluogo salentino è pieno di gente. Poco dopo la mezzanotte frequentatori di piazza Sant'Oronzo all'improvviso hanno visto sbucare, dalla direzione di via Trinchese, una Yaris di colore grigio chiaro che dopo aver fatto un paio di giri intorno alla piazza, che come noto è un'isola pedonale, è salita sulla parte sopraelevata fermandosi nella zona centrale, ove c'è il mosaico con lo stemma del capoluogo. Qui l'automobilista è sceso dall'auto, e con lo stereo a tutto volume ha ballato al centro della piazza.

Quel ballerino, però, appariva molto "euforico" e per questo, qualcuno dei presenti, per evitare spiacevoli e pericolose conseguenze, ha richiesto l'intervento della Polizia. Sul posto si è recata una pattuglia della sezione Volanti che ha bloccato il 38enne accompagnandolo negli uffici della Questura. L'uomo è stato sottoposto all'alcool test, che ha dato esito negativo ed egli stesso avrebbe dichiarato di essere in cura al Cim, e di aver voluto manifestare in quel modo una sorta di disagio per la sua situazione.

Verificata la mancanza di pericolosità anche da parte dei sanitari del 118, chiamati dai poliziotti, che non hanno ritenuta necessaria l'adozione di un provvedimento di Tso, il 38enne è stato rimesso in liberà, non prima, però, di essere stato sanzionato amministrativamente per tutte le violazioni al codice della strada commesse per manifestare la sua personale protesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Attualità

    Il finanziamento della Regione per rifare il look alla periferia nord

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento