Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Viale Arno

Banditi armati di coltello irrompono in sala giochi: bottino di 500 euro

Tre banditi armati di coltello hanno assaltato intorno alle ore 18,30 di oggi (20 aprile) un circolo ricreativo situato in viale Arno 18, a pochi centinaia di metri dal cimitero

BRINDISI – Tre banditi armati di coltello hanno assaltato intorno alle ore 18,30 di oggi (20 aprile) un circolo ricreativo situato in viale Arno 18, a pochi centinaia di metri dal cimitero.

I balordi avevano il volto coperto da passamontagna. Sono arrivati a piedi. Una volta all’interno del lcale, davanti agli sguardi di un paio di avventori, sono balzati dietro al bancone e hanno divelto il registratore di cassa, contenente circa 500 euro in banconote. Dopo di che si sono dileguati per le viel limitrofe.

Sul posto si sono subito recati i carabinieri del Norm della compagnia di Brindisi al comando del tenente Luca Colombari. All’esterno della sala giochi è installata una telecamera che punta verso l’ingresso. Se l’occhio elettronico era in funzione, potrebbe fornire elementi utili ai fini investigativi. Certo non sarà facile identificare i rapinatori, se si considera che, da quanto riferito dai testimoni, questi non hanno detto una sola parola. Al momento quindi non si può stabilire si si tratti di gente del posto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banditi armati di coltello irrompono in sala giochi: bottino di 500 euro

BrindisiReport è in caricamento