rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Banditi coi caschi in sala giochi

BRINDISI – Rapina a mano armata nel cuore della notte ai danni della sala giochi Win Time Video Lottery al rione Commenda. Erano circa le 3 e mezza del mattino quando due giovani, armati di pistola, col volto coperto dai caschi integrali, hanno fatto irruzione nel locale di recente apertura, hanno minacciato il titolare dell'attività e si sono fatti consegnare l'incasso della serata.

BRINDISI - Rapina a mano armata nel cuore della notte ai danni della sala giochi Win Time Video Lottery al rione Commenda. Erano circa le 3 e mezza del mattino quando due giovani, armati di pistola, col volto coperto dai caschi integrali, hanno fatto irruzione nel locale di recente apertura, hanno minacciato il titolare dell'attività e si sono fatti consegnare l'incasso della serata.

Una volta arraffato il bottino i due sono poi fuggiti a bordo di uno scooter modello Scarabeo 200 facendo perdere le proprie tracce. A quell'ora nella sala giochi era presente solo il titolare che una volta minacciato dai due malviventi non ha potuto far altro che consegnare l'incasso che ammonta a quasi 3000 euro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Brindisi guidati dal capitano Cristiano Tomassini che hanno avviato le indagini del caso.

Al vaglio degli investigatori le immagini girate dalle videocamere di sorveglianza della sala giochi dalle quali è emerso che ad agire sono stati due giovani di corporatura media, probabilmente del posto, data l'inflessione del loro accento all'atto della minaccia. Dalle indagini è emerso anche che la moto usata per la fuga è di provenienza furtiva.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banditi coi caschi in sala giochi

BrindisiReport è in caricamento