rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Banditi in moto alla Esso

BRINDISI - Rapina a mano armata ieri sera, mercoledì 21 settembre, alla stazione di servizio Esso in via Provinciale per Lecce. In due a bordo di una moto di grossa cilindrata, si fermano al distributore, attirando l'attenzione del titolare il quale, pensando fossero dei clienti, raggiunge la pompa di benzina. Al suo arrivo però tirano fuori una pistola, intimandogli di consegnare loro tutto il denaro che aveva in tasca.

BRINDISI - Rapina a mano armata ieri sera, mercoledì 21 settembre, alla stazione di servizio Esso in via Provinciale per Lecce. In due a bordo di una moto di grossa cilindrata, si fermano al distributore, attirando l'attenzione del titolare il quale, pensando fossero dei clienti, raggiunge la pompa di benzina. Al suo arrivo però tirano fuori una pistola, intimandogli di consegnare loro tutto il denaro che aveva in tasca.

Arraffato il bottino - 1600 euro circa, l'incasso di una intera giornata di lavoro - i due rapinatori sono fuggiti facendo perdere le loro tracce. Il benzinaio sotto shock ha fatto tuttavia in tempo ad annotare la targa della moto ed ha dato l'allarme. Sul posto i carabinieri del comando provinciale e una pattuglia della squadra mobile.

Le ricerche dei malviventi proseguono. Al vaglio degli investigatori le immagini a circuito chiuso dell'impianto di video sorveglianza dislocate all'interno della stazione di servizio e un particolare importante: per quel numero di targa risulta esserci una denuncia per smarrimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banditi in moto alla Esso

BrindisiReport è in caricamento