Rapina in pieno giorno: banditi armati di taglierino assaltano banca

In azione due uomini intorno alle ore 9:30 all'interno della banca Credem di Ceglie Messapica. Bottino da migliaia di euro

CEGLIE MESSAPICA - Rapina in pieno giorno a Ceglie Messapica. Due banditi armati di taglierino hanno assaltato, intorno alle ore 9:30 di oggi (venerdì 7 agosto), lo sportello situato in via Vittorio Veneto. I due, da quanto appreso, sarebbero fuggiti con un bottino pari ad alcune migliaia di euro. E' da chiarire quale sia stato il mezzo utilizzato per la fuga. 

Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati i carabinieri della locale stazione e della compagnia di San Vito dei Normanni. Al vaglio le immagini riprese dalle telecamere. I malviventi sono entrati fingendosi clienti. Entrambi erano a volto scoperto. 

Rapina Banca Credem Ceglie Messapica-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stesso istituto di credito aveva già subito una rapina il 14 dicembre 2018. In quel caso il bottino fu pari a 56mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Ospedale Perrino: la gestione dei parcheggi in mano alla Scu

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento