Bandito al supermarket: 250 euro

VILLA CASTELLI - Assalto al supermercato col volto coperto da passamontagna e armato di pistola, probabilmente giocattolo, per mettere a segno una rapina. Il colpo, ieri sera intorno alle 19. ai danni del supermercato “Girasole” di Villa Castelli. E' qui che un giovane si è presentato minacciando la cassiera e facendosi consegnare l'incasso della serata.

Villa Castelli, stazione carabinieri

VILLA CASTELLI - Assalto al supermercato col volto coperto da passamontagna e armato di pistola, probabilmente giocattolo, per mettere a segno una rapina. Il colpo, ieri sera intorno alle 19. ai danni del supermercato “Girasole” di Villa Castelli. E' qui che un giovane si è presentato minacciando la cassiera e facendosi consegnare l'incasso della serata.

Il bottino ammonta a circa 250 euro. Impadronitosi del denaro, il rapinatore si è allontanato facendo perdere le proprie tracce. Indagano per risalire alla sua identità i carabinieri della stazione di Villa Castelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Dramma a Savelletri: cadavere di un uomo ritrovato sugli scogli

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

  • Furto di trattore si conclude con inseguimento, incidente e arresto

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Brindisi: al Perrino impiantato nuovo neurostimolatore in paziente affetto da Parkinson

Torna su
BrindisiReport è in caricamento