menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Salvatore Barbarossa

Foto di Salvatore Barbarossa

Sottopasso via Appia: cantiere fermo e barriere di accesso violate

Chiuso da poche settimane per cedimenti dei rivestimenti del solaio, il vecchio sottopasso ferroviario di via Appia è ancora un cantiere fermo, in atteso di interventi che lo rimettano in sicurezza

BRINDISI – Chiuso da poche settimane per cedimenti dei rivestimenti del solaio, il vecchio sottopasso ferroviario di via Appia è ancora un cantiere fermo, in atteso di interventi che lo rimettano in sicurezza e lo restituiscano – per un periodo il più lungo possibile – ad un uso in  condizioni di decoro accettabili. Ma in attesa che se ne decida la sorte, il sottopasso è tutt’altro che impenetrabile. Tra le transenne poste su entrambi i lati sono stati praticati varchi, ed è stata vista gente che lo attraversava. Resta da stabilire se la rimozione è opera di senzatetto che ci passano la notte in mancanza d’altro, o se  sia stato qualcuno deciso a tutti i costi a non allungare il proprio percorso. Il mancato avvio dei lavori non fa altro che rendere la situazione pericolosa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento