menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli dei carabinieri della Compagnia di Fasano

Controlli dei carabinieri della Compagnia di Fasano

Benzinaio rapinato in strada

FASANO – Lo hanno fermato in strada e si sono fatti consegnare il denaro. Rapina da 10mila euro, stamani, nel centro di Fasano.

FASANO - Lo hanno fermato in strada e si sono fatti consegnare il denaro. Rapina da 10mila euro, stamani, nel centro di Fasano. Nel mirino dei malviventi è finito il gestore del distributore di benzina "Basile Petroli", situato in via Roma. L'uomo è stato aggredito in via Pola, intorno alle dieci, mentre stava andando a depositare in banca i soldi appena prelevati dalle colonnine dell'impianto self-service dell'area di servizio.

Stando a una prima ricostruzione dell'episodio, uno o due individui hanno bloccato il benzinaio alle spalle, lo hanno minacciato con un'arma (non si sa se un coltello o un oggetto contundente) e gli hanno strappato la busta contenente l'incasso di ieri. Una volta prelevato il bottino, i banditi sono fuggiti a bordo di uno scooter.

La vittima, dopo essersi ripresa dallo choc, ha raggiunto la caserma dei carabinieri della compagnia di Fasano per denunciare l'accaduto. I militari, coordinati dal capitano Gianluca Sirsi, hanno acquisito le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza installate in strada, nella speranza che queste possano fornire elementi utili ai fini investigativi.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento