rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Via Pola

Bici del bike sharing rubata e legata al palo di un posto per invalidi

La segnalazione di un lettore in viale Pola. L'episodio è stato segnalato mercoledì sera alla polizia municipale

BRINDISI – Da quando nel dicembre del 2014 è entrato in funzione, il servizio di bike sharing ha fatto parlare più per i furti e gli episodi di vandalismo ai danni delle bici, che per l’utilizzo che delle stesse ne ha fatto la cittadinanza.

Questa tesi è corroborata dalla segnalazione di un lettore riguardante una bici blu (una di quelle del bike sharing appunto) che dalla serata di ieri si trova legata al palo installato in corrispondenza di un posto per invalidi di via Pola, rione Cappuccini. Il cittadino riferisce di aver contattato la polizia municipale nella serata di mercoledì (28 settembre) per segnalare l’accaduto.

E nella tarda mattinata odierna (come documentato nella foto a corredo dell'articolo), a seguito di un Auto polizia municipale-2sopralluogo da parte del comandante della polizia municipale, Teodoro Nigro, la bici è stata rimossa dal palo e caricata a bordo di un motocarre ape in dotazione al comando.

Di episodi analoghi se ne sono verificati a iosa negli ultimi due anni. Le bici, del resto, se non fosse stato per i ladri, non si sarebbero mai mosse dalle postazioni sparse in giro per la città. I brindisini, ancora poco affezionati (salvo qualche eccezione) alla mobilità su due ruote, sono rimasti indifferenti al servizio. E così ne hanno approfittato gli incivili, che in più occasioni si sono impossessati delle ruote, sfregiando le stazioni di cambio, fino ad arrivare ai casi estremi di chi le bici se l’è portate a casa, appropriandosene.   

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici del bike sharing rubata e legata al palo di un posto per invalidi

BrindisiReport è in caricamento