rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Black-out, ma si spegne la città

BRINDISI – Nessuna spiegazione da Terna per l’ennesimo black-out che questa volta, però, ha interessato il centro urbano di Brindisi e non la zona industriale, che sembra abbia retto. Il blocco nell’erogazione dell’energia è avvenuto un una sottostazione, sembra, ed ha colpito maggiormente i quartieri Casale e Bozzano, ma anche vaste aree del centro e della Commenda, interessando trentamila utenze.

BRINDISI - Nessuna spiegazione da Terna per l'ennesimo black-out che questa volta, però, ha interessato il centro urbano di Brindisi e non la zona industriale, che sembra abbia retto. Il blocco nell'erogazione dell'energia è avvenuto un una sottostazione, sembra, ed ha colpito maggiormente i quartieri Casale e Bozzano, ma anche vaste aree del centro e della Commenda, interessando trentamila utenze.

Il black-out è avvenuto tra le 3 e le 4 del mattino, e si è protratto sino alle 6, mandando in tilt i segnali di allarme delle abitazioni, che hanno strappato al sonno prematuramente molti cittadini. Non sono stati segnalati danni particolari, ma nella zona costiera a nord-ovest della città è stata avvertito distintamente un forte odore di gas proveniente dalla zona industriale.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Black-out, ma si spegne la città

BrindisiReport è in caricamento