Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Bombola in fiamme: donna salva per miracolo

CAROVIGNO - Bombola del gas in fiamme: deflagrazione e paura in pieno centro, a Carovigno. In salvo una donna di 50 anni: Maria Vitale. La sua casa è andata distrutta. Teatro del drammatico rogo, un appartamento al piano terra, sito al civico 13 di via Roma.

CAROVIGNO_foto incendio

CAROVIGNO - Bombola del gas in fiamme: deflagrazione e paura in pieno centro, a Carovigno. In salvo una donna di 50 anni: Maria Vitale. La sua casa è andata distrutta. Teatro del drammatico rogo, un appartamento al piano terra, sito al civico 13 di via Roma.

L'incendio è accaduto attorno alle 20. La perdita di gas da una bombola difettosa, che la donna con ogni probabilità stava provvedendo a sostituire, ed il calore del caminetto avrebbero prodotto dapprima la deflagrazione e quindi l'incendio all'interno dell' abitazione.

Ingenti i danni arrecati all'appartamento. Sul posto, insieme ai carabinieri della stazione di Carovigno, sono accorsi i vigili del fuoco del Distaccamento di Ostuni, intervenuti prontamente a domare le fiamme e a mettere in sicurezza la struttura. Gli stessi pompieri hanno evitato conseguenze ancora più gravi per l'intera palazzina di via Roma, riuscendo a sottrarre alle furia delle fiamme le due bombole difettose.

Sono in corso indagini da parte del personale dell'Arma, per stabilire le cause e l'esatta dinamica dell'incendio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bombola in fiamme: donna salva per miracolo

BrindisiReport è in caricamento